Ebbene si.. i 30 arrivano per tutti! Ok.. chiaro.. anche i 40, i 50 e via dicendo, ma i 30 anni sono in qualche modo un’età che segna diverse tappe nella nostra vita, sia fisicamente che mentalmente.

Ci si ricorda per esempio che a 20 anni, dopo un “weekend da leoni”, si andava a lavorare il Lunedì mattina alle 8 come se niente fosse, o che dopo una storta giocando a calcetto con gli amici, in un paio di giorni si tornava come nuovi, mentre ora la musica inizia a cambiare!

Il corpo non ha tutta quell’elasticità che si aveva a 20 anni, questo è poco ma sicuro ma… e la mente?

Dopo i 30 anni vale ancora la pena imparare una nuova lingua?

Dalla regia mi dicono che non è assolutamente mai troppo tardi! Se hai più di 30 anni e per qualche motivo ti sei convinto che una vacanza studio all’estero per imparare l’Inglese è un’esperienza da quinta liceo, mi sa che ti stai sbagliando in pieno!

Ebbene si, anche per chi non è più un “giovincello”, esiste nel mondo dell’ EFL (English as a Foreign Language) una nicchia che noi di full-immersion.com conosciamo molto bene, quella dei corsi di Inglese all’estero per over 30. 

Da quasi un decennio infatti ci dedichiamo a semplificare la vita di chi ha deciso di seguire un percorso linguistico all’estero, con un occhio di riguardo agli studenti adulti over 30.

6 paesi, 40 destinazioni!

Offriamo infatti supporto gratuito e online per la prenotazione di corsi in più di 40 destinazioni in 6 diversi paesi, in cui è possibile seguire corsi di Inglese per tutte le esigenze. E intendiamoci, proprio tutte, qualsiasi sia la motivazione che ti spinge!

Inglese per adulti, per ogni esigenza

Ci sono corsi per chi ha bisogno dell’Inglese per uno scopo lavorativo, per chi ha voglia di fare un’esperienza generale all’estero (quindi anche scoprire una nuova città) o per chi ama viaggiare e ha bisogno di avere quelle basi per poter comunicare quando è in un paese straniero. 

Ci son percorsi anche per chi teme di non potercela fare per la poca conoscenza della lingua e si vuole inoltrare in questa nuova esperienza da zero, ma anche per chi ha bisogno di migliorare o perfezionare questa lingua. Prima d’iniziare il corso viene sempre fatto un test, per valutare il livello ed essere inseriti nella classe adatta.

Hai poco tempo a disposizione?

Anche il tempo è un fattore molto importante… lavorando è difficile ritagliarsi lunghi periodi per intraprendere un esperienza del genere ma anche in questo caso non ci sono problemi, in quanto i corsi hanno durata minima di una settimana. Così anche il tempo non è più un grosso ostacolo!

Inoltre, i corsi di Inglese per maggiori di 30, 40 o 50 anni sono disponibili ogni Lunedì dell’anno quindi in qualsiasi momento tu voglia è possibile partire per questo viaggio nella lingua.

Queste destinazioni offrono corsi specifici per adulti, l’ambiente è adatto e stimolante. I corsi possono essere più o meno intensivi, da 20 lezioni a settimana o da 30 lezioni a settimana.

Sono sempre sviluppati i punti chiave della lingua come grammatica, ascolto, inglese scritto e parlato e, nei corsi intensivi, ci sono 10 lezioni aggiuntive ogni settimana, che possono essere incentrare sulla conversazione o nel caso di corsi “in the city”  sulla città e la cultura della destinazione scelta.

Ci sono anche corsi più specifici come ad esempio “business english” dove vengono trattati nelle 10 lezioni aggiuntive argomenti utili a chi ha bisogno di una formazione utile nel mondo del lavoro.

Lezioni private One to One?

Sono disponibili anche dei corsi “One to One”, ovvero: lezioni private (solo tu e un professore). Queste lezioni sono ottime per massimizzare il tempo a disposizione, lavorare sui propri punti deboli o concentrarsi su specifiche esigenze.

Esperienza completa? Aggiungi un alloggio

Anche per quanto riguarda l’alloggio, nel caso abbiate voglia di entrare in questa esperienza al 100% e quindi non reperire un alloggio in maniera autonoma, ci sono molte soluzione che possono essere prese in considerazione, come i residence, gli appartamenti o le famiglie ospitanti, un modo per mettersi in gioco in un ambiente internazionale o con gente del posto.

Avere 30, 40 o 50 anni non è assolutamente un limite, né una scusa, se si ha voglia d’imparare l’Inglese all’estero, basta scegliere il periodo, la destinazione, il corso adatto e… preparare le valigie!